Aumentiamo le pensioni, non l’età peansionabile!Aumentiamo le pensioni, non l’età peansionabile!

Dopo l'approvazione dell'AVS 21, chiediamo pensioni AVS più elevate e la rapida realizzazione della parità salariale! Ci opponiamo fermamente a qualsiasi ulteriore peggioramento delle pensioni!

Ulteriori informazioni

Iniziativa sulla BNS: firmate subito!

L’iniziativa sulla Banca nazionale mira a destinare all’AVS una parte degli utili della Banca nazionale! Le entrate provenienti dagli interessi negativi devono inoltre essere restituite alla popolazione.

Ulteriori informazioni sull’iniziativa

« Il sì all’AVS 21 significa che le pensioni delle donne saranno diminuite. Le donne hanno già un terzo di pensione in meno rispetto agli uomini. Ora dobbiamo applicare con urgenza la parità salariale, quella pensionistica e quella di genere! »

Vania Alleva, presidente del sindacato Unia

Attualità

L’approvazione dell’AVS 21 è un affronto nei confronti di molte donne. Benché le loro rendite e i loro salari siano tuttora molto più bassi rispetto a…

Approfondisci

50 dipendenti di Coop hanno partecipato all’odierna Conferenza Coop organizzata da Unia. Nel corso dell’incontro hanno discusso la prossima votazione…

Approfondisci

In occasione della giornata di sciopero delle donne, migliaia di donne e uomini solidali sono scesi nelle piazze di tutta la Svizzera a fianco di Unia…

Approfondisci