Iniziativa per una 13esima mensilità AVS

Chi ha lavorato tutta una vita merita una buona pensione. Eppure oggi le rendite AVS in Svizzera sono troppo basse. Ecco perché l’iniziativa popolare per una 13esima mensilità AVS risponde a una necessità.

La Svizzera ha un problema con le pensioni. Ad oggi, la metà dei nuovi pensionati e delle nuove pensionate deve sbarcare il lunario con meno di 3600 franchi al mese.

Per molte donne l'importo è ancora più basso, poiché non hanno un secondo pilastro e vivono solo della rendita AVS. Allo stesso tempo, i costi degli alloggi e i premi dell'assicurazione sanitaria sono in aumento. Così rimane sempre meno denaro per vivere.

Soluzione semplice: una 13esima mensilità AVS

L'AVS x13 è una risposta semplice ma convincente: così come molti dipendenti hanno una tredicesima mensilità, i pensionati dovrebbero ricevere una tredicesima mensilità AVS.

Calcolato sulla base di un pagamento mensile, ciò significa un aumento delle pensioni AVS dell'8,33%. In questo modo si compenserà almeno in parte la costante riduzione delle pensioni nel secondo pilastro.

Il 28 maggio 2021, l'iniziativa è stata depositata con 137.550 firme. Sarà sottoposta a votazione nel 2023.